Select Page

Studiare in Australia

Noi italiani, si sa, siamo da sempre un popolo di viaggiatori. Già dai tempi degli antichi Romani abbiamo iniziato ad espanderci per conoscere nuove culture e migliorare le leggi e le strutture pubbliche delle popolazioni straniere. La storia ci insegna inoltre che i grandi letterati e scienziati italiani dei secoli successivi non si fermarono al nostro Paese, ma ampliarono le loro conoscenze in giro per il mondo.

Cari amici italiani, siete quindi pronti ad essere la nuova generazione di viaggiatori esteri?

Studiare in Australia significa vivere in un ambiente internazionale giovane ed estremamente stimolante, dove potrete migliorare il vostro inglese e vivere un’esperienze unica, in uno dei paesi più belli del mondo.

In Australia avrete l’opportunità di studiare in scuole ed istituti per ogni esigenza e acquisire nuove competenze che vi aiuteranno a trovare lavoro in Italia, Australia o qualsiasi altro stato, senza contare un’esaltante esperienza di vita e professionale da aggiungere al vostro curriculum.

SISTEMA EDUCATIVO AUSTRALIANO

Gli studenti in Australia ricevono un grande supporto da parte degli insegnanti, che hanno sviluppato nel tempo metodi di insegnamento volti ad includere uno studio collaborativo tra gli studenti con lo scopo di sviluppare le abilità di soluzione rapida dei problemi e di migliorare la comunicazione; viene data anche una grande importanza alla ricerca tramite l’utilizzo di idee innovative.

Il primo passo per entrare nel mondo delle scuole australiane, è capirne appieno il sistema educativo, in quanto sostanzialmente diverso da quello italiano. Innanzi tutto, il sistema educativo australiano è suddiviso in 4 categorie principali.

  1. Educazione Primaria – dall’asilo all’Anno 6 (età 2-12 anni): gli asili preparano i bambini ad entrare nel processo di apprendimento prima di iniziare la scuola elementare. Per la maggior parte dei bambini in Australia, la scuola inizia all’età di 4 o 5 anni.
  2. Educazione Secondaria – dall’Anno 7 all’Anno 12 (età 12-18 anni): alla fine di questo percorso di studio obbligatorio, gli studenti possono decidere se proseguire gli studi o se entrare direttamente nel mondo del lavoro.
  3. Formazione Professionale [Vocational Education and Training] – (età 18+ anni): gli studenti che desiderano iniziare il loro training tramite corsi di studi specifici, possono studiare nei corsi TAFE o in scuole private. I corsi offerti includono Certificati, Diplomi e Diplomi Avanzati, che possono durare dai 3 mesi ai 2 anni.
  4. Università – (età 18+ anni): gli studenti possono infine completare i loro percorsi di studio tramite il raggiungimento di una laurea, da quella semplice triennale al master avanzato; i corsi universitari in Australia hanno la stessa durata media di quelli italiani.

Corsi di studio in Australia

 

    METODO DI INSEGNAMENTO IN AUSTRALIA

    Studiare in Australia vi prepara per il vostro futuro; le scuole australiane hanno lo scopo di trasformare gli studenti in persone indipendenti e di successo, individui sicuri di sé e creativi, oltre che in residenti australiani attivi ed informati.

    Le scuole australiane sono tra le migliori al mondo. Ecco i punti principali che rendono l’educazione australiana di alto livello:

    1. Numero limitato di studenti per classe.
    2. Insegnanti qualificati e sottoposti a training universitari e/o professori specializzati in aree di studio specifiche.
    3. Strutture con standard elevati, incluso un ampio utilizzo della tecnologia; troverete infatti computer e accesso ad internet in ogni scuola.
    4. Programmi per studenti “talentuosi”, disponibili per studenti di successo.
    5. Programmi per studenti con risultati elevati, per permettere agli studenti migliori di accedere a materie di livello universitario per ricevere crediti in anticipo.
    6. Programmi di apprendimento individuali per gli studenti che richiedono un supporto scolastico maggiore.
    7. Assicurazione di qualità tramite un sistema nel quale le scuole devono dimostrare di avere standard precisi.

    I metodi di insegnamento australiani sono vari ed includono: apprendimento diretto, ricerche da parte degli studenti, progetti di gruppo, presentazioni, apprendimento online e classi interattive. Le modalità di valutazione sono diversificate, per definire meglio le effettive capacità degli studenti; la valutazione può essere raggiunta tramite progetti di ricerca individuale o di gruppo, presentazioni a voce o scritte, uso della tecnologia e ovviamente tramite i classici test ed esami in classe.

    VANTAGGI DI STUDIARE IN AUSTRALIA

    L’Australia sta rilevando un aumento del numero di studenti internazionali in arrivo, al punto che questi formano un quarto delle iscrizioni medie nelle università. Questo numero è in continuo aumento e, per questo motivo, il governo continua a mantenere uno stabile regime di controllo dei visti e dei requisiti di entrata in Australia.

    Per vostra fortuna, gli italiani sono generalmente ben visti in questo continente e, se avete i requisiti necessari, non sarà difficile per voi ottenere un visto studentesco.

    Il governo australiano vede positivamente le conseguenze derivanti dall’aumento degli studenti internazionali, promuovendo il valore e la qualità del sistema educativo australiano all’estero. La maggior parte delle entrate monetarie derivanti da visti e corsi di studio viene utilizzata per investire nelle strutture di educazione e in attività di ricerca e supporta inoltre l’economia delle comunità australiane.

    Studiare in Australia vi permetterà dunque non solo di migliorare le vostre conoscenze, ma anche di aiutare la crescita di questo meraviglioso stato, che in cambio vi trasformerà in futuri leader globali. Al vostro ritorno a casa o in qualsiasi stato viaggerete, sarete a tutti gli effetti ambasciatori della cultura e dei valori australiani.

    VISTI

    Ci sono diversi tipi di visti con i quali potrete studiare in Australia. I principali sono:

    1. Student Visa: se avete in programma di studiare a lungo termine in Australia, questa è l’opzione migliore per voi. Questo visto è il più richiesto, non ha limiti di età o durata e vi permette di lavorare uno specifico ammontare di ore settimanalmente.
    2. Tourist Visa: il visto turistico permette di studiare per un massimo di 13 settimane; per questo motivo è il più indicato per coloro che desiderano trascorrere una breve vacanza in Australia.
    3. Working Holiday Visa: potete richiedere questo visto se siete nella fascia d’età 18-31 anni; con questo visto potete lavorare e viaggiare in tutto il territorio australiano e studiare per un periodo massimo di 4 mesi.

    Altri visti meno conosciuti ma comunque nell’ambito scolastico sono:

    1. Student Guardian (Subclass 590): per supportare economicamente uno studente internazionale sotto i 18 anni. Con questo visto non vi sarà permesso lavorare e dovrete inoltre dimostrare di essere economicamente in grado di mantenervi durante il vostro soggiorno in Australia.
    2. Training Visa: per coloro che partecipano ad un training specifico in un’azienda australiana; il visto permette di iscriversi anche a corsi non direttamente connessi con il praticantato svolto, a meno che essi non interferiscano con il training.
    3. Temporary Graduate: accessibile dopo aver concluso un percorso specifico di studio, permette di prolungare il visto studentesco allo scopo di trovare lavoro.

    Per maggiori informazioni sui visti, clicca qui.

    Vi ricordiamo che per ottenere un visto studentesco, vi verrà richiesto di dimostrare un livello minimo di inglese; il governo australiano vuole infatti essere sicuro che riusciate a seguire senza problemi le lezioni offerte dalla vostra scuola.

    A coloro che non hanno il livello di conoscenza della lingua inglese necessario, consigliamo di iniziare il percorso di studi con un corso di inglese, in modo da poter successivamente accedere ai corsi di livello superiore che vi interessano maggiormente.

    Corsi di inglese in Australia

    COME FUNZIONANO LE TASSE PER GLI STUDENTI

    Se siete iscritti ad un corso scolastico in Australia tramite un visto studentesco per 6 mesi o più, siete considerati residenti australiani per scopi fiscali. Questo significa che verrete tassati sui vostri guadagni allo stesso modo degli altri residenti australiani e avrete diritto di accedere ai benefici del sistema fiscale australiano; ad esempio pagherete meno tasse rispetto ad altri residenti stranieri.

    Generalmente i residenti australiani devono dichiarare tutte le loro entrate economiche, sia in Australia che all’estero, quando applicano per il cosiddetto tax return, la dichiarazione dei redditi. Tuttavia, in quanto studenti internazionali e residenti temporanei, non verrete tassati sui vostri guadagni esteri; vi sarà invece richiesto di dichiarate tutte le entrate economiche australiane e i guadagni ottenuti all’estero tramite lavori effettuati durante la vostra residenza in Australia.

    COSTI

    Quanto costa studiare in Australia?

    Ovviamente non è facile stabilire una media, in quanto i fattori che entrano in gioco sono numerosi quali tipologia del corso, costi pratici come visto e assicurazione, alloggio, tipo di istituto e via dicendo.

    Ci sono alcune cose devono essere assolutamente prese in considerazione: il costo del visto studente ($620 al momento in cui scriviamo) e i costi dell’assicurazione sanitaria, che cambia in base alla situazione dello studente.

    A queste cifre va aggiunto il costo degli studi, variabile vista la grande offerta di corsi in Australia.

    PERCHÈ L’AUSTRALIA?

    Ci sono innumerevoli ragioni per cui gli studenti derivanti da tutto il mondo arrivano in Australia per iniziare il loro percorso di studi.

    Cercheremo quindi di riassumere i motivi principali che vi porteranno a scegliere questo continente come meta per il vostro prossimo corso.

    EDUCAZIONE DI ALTO LIVELLO

    Nonostante il numero delle università risulti essere ancora ridotto (ci sono infatti solamente 43 università in totale), l’Australia offre corsi di alta qualità e sta salendo di livello nelle classifiche globali. Agli studenti viene offerta un’ampia varietà di scelte ed opportunità nel momento in cui decidono di studiare e trasferirsi in Australia. Qualsiasi corso di studi scegliate, troverete professori qualificati pronti ad assistervi per raggiungere ottimi risultati sia a livello scolastico che personale.

    DIVERSITÀ CULTURALE

    L’Australia è conosciuta come una delle nazioni con maggiore diversificazione culturale al mondo, grazie in parte al vasto numero di studenti internazionali residenti nel territorio. Questo implica che studierete con allievi provenienti da altri stati esteri e potrete allo stesso tempo godere di comodità tipiche italiane, dai ristoranti ai supermercati con beni nostrani, dai festival cinematografici a concerti con cantanti italiani di successo. Chi ama esplorare nuove culture non resterà certo deluso: oltre che alla classica tradizione culturale inglese, troverete quelle europee, asiatiche, arabe e aborigene. Ce ne sono davvero per tutti i gusti!

    Le città australiane sono tra le più ambite come mete preferite dagli studenti internazionali: Melbourne e Sydney si trovano tra le 5 migliori città dove studiare al mondo, e Brisbane, Adelaide e Perth non sono troppo in basso nella lista.

    ATTRAZIONI TURISTICHE

    L’Australia è uno stato immenso, con innumerevoli siti da visitare e attività di tutti i tipi.

    Quando pensate all’Australia, probabilmente vi immaginate bellissime spiagge o attrazioni famose come l’Opera House di Sydney. Quello che forse non sapete è che il territorio australiano include diversi climi e paesaggi, dalla foresta pluviale al maestoso deserto.

    In Australia troverete alcuni tra i luoghi dichiarati World Heritage, tra cui la meravigliosa Barriera Corallina in Queensland e il parco nazionale Uluru-Kata nel Northern Territory, famoso per la sua montagna roccia Ayers rock, luogo sacro per gli aborigeni australiani.

    Come studenti, avrete diritto a innumerevoli vacanze scolastiche, durante le quali potrete esplorare l’immensità australiana in tutte le sue forme.

    RICERCA A LIVELLO GLOBALE

    Nel corso degli anni le università australiane hanno promosso la ricerca in tutti i campi, eccellendo in aree umanitarie, scientifiche ed educative. L’Australia è inoltre uno dei principali sostenitori della ricerca globale ed è stata accreditata per importanti scoperte: il wi-fi, ad esempio, fu sviluppato proprio in questo stato.

    Per questo motivo, l’Australia è una delle mete ideali per gli studenti internazionali, sia per chi desideri apprendere nozioni tramite un corso di studi, sia per chi voglia invece iniziare un proprio percorso di ricerca specializzata.

    LAVORARE IN AUSTRALIA

    Se arrivate in Australia con un visto studentesco, potrete lavorare per un massimo di 40 ore ogni 2 settimane, periodi di vacanza esclusi. Lavorando potrete sostenere i costi relativi a studio, alloggio e ovviamente divertimento e vacanze; molte scuole australiane offrono inoltre la possibilità di iniziare apprendistati e training volti ad inserire gli studenti nel mondo del lavoro.

    Alcuni corsi vi daranno la possibilità di accedere a visti lavorativi alla fine del percorso di studi. Studiare in Australia è un’esperienza soddisfacente che vi fornirà l’educazione necessaria per accedere a qualsiasi ambito lavorativo, preparandovi ad affrontare le sfide della vita al di fuori dall’ambiente scolastico.

    Per maggiori informazioni –  Lavorare in Australia

    VITA E TRASPORTI

    Le scuole australiane sono localizzate sia nelle aree rurali che nelle grandi città. Ovunque decidiate di studiare, avrete l’occasione di viaggiare nelle varie città (più o meno vicine) con molta facilità, grazie all’efficace sistema di trasporti australiano.

    Ogni metropoli o città offre una moltitudine di esperienze uniche: potrete divertirvi a fare shopping a Melbourne, rilassarvi tra le tranquille vie di Adelaide, diventare fotografi provetti grazie agli infiniti monumenti turistici di Sydney. Nelle aree rurali potrete partecipare ad attività alternative, come visitare miniere o fare gite alla scoperta di canguri, koala e coccodrilli.

    L’INGLESE

    Ultimo ma non ultimo, in Australia si parla inglese! Un’esperienza di studio in questo stato vi consentirà di diventare esperti nel parlare, scrivere e leggere in inglese. Nonostante lo slang e l’accento australiano siano difficili da capire e padroneggiare, troverete un gran numero di persone pronte ad aiutarvi nel vostro percorso di apprendimento.

    La lingua inglese vi aiuterà a farvi strada nel mondo, qualsiasi sia la nazione in cui decidiate di vivere in futuro e, cosa più importante, vi permetterà di entrare in contatto con individui culturalmente diversi provenienti da altri stati che, come voi, si trovano in Australia per studiare.

    Se desiderate iniziare un’esperienza di studio della lingua inglese – Studiare inglese

    PIÙ DI 50 CORSI IN AUSTRALIA

    In questa sezione puoi vedere un’anteprima di tutti i corsi disponibili in Australia proposti dalle migliori scuole con cui collaboriamo.

    Chef & Commercial Cookery

     

    Preparazione IELTS

     

    Early Childhood Education and Care

    General English

     

    Business Management 

     

    Hospitality Management

     

    Marketing

     

    Hospitality Patisserie

     

    Insegnante di Danza

     

    Dental technology

     

    Infermiere

     

    Fitness & Personal Trainer

     

    Business Management

     

    Orticoltura e Ambiente

     

    Computing IT

     

    Corsi di Massaggi

     

    Master of Teaching

     

    PAINTING & DECORATION

     

    Aged Care

    Parrucchiere & Salon Manager

     

    Health Services Assistance

     

    Pathology

    Building & Construction

    Screen & Media

    Come trasferirsi in Australia?

    Contattaci

    Il nostro servizio è completamente gratuito.

    Melbourne

    106/343 Little Collins Street
    Melbourne, VIC 3000

    +61 (03) 9939 7292

    Sydney

    Level 17, 327 Pitt Street
    Sydney, NSW 2000

    +61 (0) 2 9261 8559

    sydney@australianstudysolutions.com

    Orari di apertura

    Lunedì 9.30 am - 5.00 pm
    Martedì 9.30 am - 5.00 pm
    Mercoledì 9.30 am - 5.00 pm
    Giovedì 9.30 am - 5.00 pm
    Venerdì 9.30 am - 5.00 pm
    Sabato CHIUSO
    Domenica

    CHIUSO

    Leggi i nostri articoli su vita, lavoro e studio in Australia.

    Farm & Working Hostels

    Trovare lavoro per estendere il Working Holiday Visa può diventare un processo lungo e difficile.  Abbiamo creato una lista per aiutarvi nella vostra ricerca: ecco le farms e i working hostels che hanno ricevuto il maggior numero di voti. *** Disclaimer: non abbiamo...

    Matteo Toffano: da ristoranti Michelin all’apertura della sua scuola di cucina

    Ciao Matteo, quando sei arrivato in Australia? Ciao a tutti, Sono arrivato in Australia 10 anni fa, precisamente il 7 settembre 2009. Mi ricordo di aver lasciato Venezia senza sapere di preciso dove stavo andando. L’unica parola che conoscevo in inglese era “Hello” e...

    Skilled Regional Visa: cosa cambia a Novembre 2019?

    Il 4 Aprile 2019 è stata approvata la normativa Migration Amendment (New Skilled Regional Visas) Regulations 2019 che regolamenterà  i nuovi  visti regionali; la novità principale riguarda l’introduzione di tre visti regionali, di cui due provvisori e uno permanente....

    Stefano Simoni: una pizza dopo l’altra verso il PR, da Melbourne a Noosa

    Ciao Stefano, quando sei arrivato in Australia? Ciao a tutti! Sono arrivato in Australia il 3 Settembre del 2014, con obiettivi di corta o maybe media durata. Volevo fare un’esperienza diversa, imparare un po’ di inglese e viaggiare in giro per l’Australia. Come mai...

    Sponsorship Visa 482 TSS – tutte le novità sulle liste occupazionali

    Nelle scorse ore si è diffusa la notizia dei cambiamenti in tema di occupazioni per il visto TSS (Sub 482). Lo strumento legislativo Migration (LIN 19/048: Specification of Occupations—Subclass 482 Visa) Instrument 2019 abolisce il precedente  Migration (IMMI 18/048:...

    Terzo Working Holiday Visa: aggiornamenti e novità

    Già da Novembre 2018 il Governo aveva annunciato dei cambiamenti per il programma Working Holiday Maker. In data 25 Febbraio 2019 è stato ufficialmente approvato lo strumento legislativo. Queste modifiche interessano il visto 417-Working Holiday visa, richiesto dai...

    Elisa Degrandis: un’avventura verso la cittadinanza, tra saloni di hairstyle e sfide continue

    Ciao Elisa, quando sei arrivata in Australia? Ciao a tutti! Sono arrivata in Australia a fine 2012. È stata una delle scelte più difficili della mia vita, ma dopo tutti questi anni, devo proprio dire che ne è valsa la pena! Faccio la parrucchiera da oltre 15 anni, è...

    A.I.R.E. – ISCRIZIONE SI O NO?

    Ci sono più di 5 milioni di italiani residenti all’estero. Lo sapevate che a Melbourne si trova una delle comunità italiane più grandi al di fuori dell’Italia? Ogni anno un numero sempre maggiore di cittadini italiani si trasferisce in Australia. Molte di queste...

    VISTI NORTHERN TERRITORY: LA RESIDENZA PERMANENTE NON È POI COSÌ LONTANA!

    Tutto quello che c'è da sapere sulla riforma del Northern Territory. Finalmente buone notizie e agevolazioni per tutti coloro intenzionati ad ottenere la residenza permanente in Australia. Nei prossimi 5 anni anche i lavoratori non altamente specializzati e con...

    NATALE IN AUSTRALIA TRA SPIAGGE E SURFING SANTA

    Natale, il periodo più bello dell’anno. Decorazioni, regali, neve, stufa accesa….oppure no! Vi presentiamo un Natale unico nel suo genere: il Natale australiano. Per chi non lo sapesse, le stagioni in Australia sono invertite rispetto a quelle europee. Durante il mese...